Call aperta per un/a volontario/a nel progetto BIP

10417590_490410357771177_7681732087883152170_n-800x445Il Servizio Civile Internazionale cerca urgentemente un volontario o una volontaria che prenda parte al progetto Building Inclusive Paths(www.overconflicts.net), che prevede una serie di attività, tra cui un job shadowing di due mesi in Nigeria. Si richiede immediata disponibilità fino alla fine del progetto, a marzo 2017.

Building Inclusive Paths è un progetto transnazionale coordinato dal Servizio Civile Internazionale – in cooperazione con SCI Catalunya, SCI Sri Lanka, VWAN Nigeria e SCI India – con l’obiettivo di rafforzare le capacità di 12 volontari, provenienti dai cinque paesi partner, relative alla trasformazione e risoluzione nonviolenta dei conflitti.

Il progetto prevede quattro azioni:

  1. un seminario in India, che si è tenuto nel mese di dicembre, per indagare sulla tematica della nonviolenza e della risoluzione nonviolenta dei conflitti;
  2. un training in Italia per approfondire le modalità pratiche di trasformazione e mediazione nonviolenta dei conflitti;
  3. un periodo di jobshadowing, in cui i 12 volontari si recheranno divisi in piccoli gruppi di ricerca nei paesi partner, al fine di portare avanti un progetto di analisi di una situazione di conflitto specifica interna ad ogni paese;
  4. una conferenza finale dove verrà presentato l’E-Book, ovvero un prodotto che racchiuderà le ricerche portate avanti nei cinque paesi e alcuni strumenti pratici che tutti coloro che sono interessati alla tematica della risoluzione nonviolenta dei conflitti potranno seguire.

Cerchiamo un/una volontario/a italiano/a che sia disponibile per tutta la durata del progetto, con disponibilità immediata.

Per candidarsi compilare l’application form e inviarla a nordsud@sci-italia.it ENTRO IL 17 APRILE.

Qui, le informazioni dettagliate sul progetto Building Inclusive Paths.

bool(false)