Weekend a Bologna per l’Accoglienza Degna [18-21 agosto]

Weekend a Bologna per l’Accoglienza Degna [18-21 agosto]

Làbas, BolognaServizio Civile Internazionale Italia – gruppo Bologna, Làbas Occupato e Accoglienza Degna presentano il minicampo “WEEKEND A BOLOGNA PER L’ACCOGLIENZA DEGNA” il 18, 19, 20 e 21 agosto 2016.

Cos’è Accoglienza Degna: Accoglienza Degna è un Dormitorio Sociale autogestito, uno spazio di convivenza per chi si trova senza casa, escluso dalle strutture di accoglienza pubbliche in quanto limitate nell’era della crisi, o perché il progetto di cui era beneficiario si è concluso. Uno spazio di assistenza legale, discussione, inchiesta e vertenza su politiche migratorie e diritti. Accoglienza Degna è rivolto a chiunque si trovi senza un tetto e senza punti di riferimento a Bologna. In particolare, singoli e famiglie senza reti di appoggio, working-poors, migranti invisibilizzati dalla legge Bossi-Fini, vittime del sistema hot-spot, richiedenti e titolari di protezione internazionale esclusi dai progetti di ac-coglienza o dispersi dal regolamento di Dublino.

Giornate di lavoro: I lavori del minicampo cominceranno venerdì mattina e si concluderanno domenica pomeriggio.

Attività previste: aiuto e collaborazione dei volontari del minicampo con i volontari del dormitorio nelle attività quotidiane e riqualificazione di spazi interni al centro sociale. L’obiettivo è quello di avere, alla fine dei lavori del minicampo, una stanza a disposizione degli utenti del dormitorio, al fine di migliorare le condizioni di permanenza degli ospiti (es. accesso ad internet, area ricreativa, ecc.).

Attività correlate previste: visita del centro sociale occupato e momenti di condivisione e di socialità per i volontari del minicampo con i volontari di Accoglienza Degna, gli utenti del dormitorio e gli attivisti di Làbas; possibilità di organizzare attività pomeridiane e serali da svolgere insieme.

Numero di volontari: 10+

Alloggio: i volontari saranno ospitati all’interno del centro sociale Làbas.

Cosa portare: sacco a pelo e materassino. Attrezzatura minima per lavori di spostamento di mobili e pulizie di aree interne (guanti e pantaloni da lavoro, scarpe antinfortunistiche, ecc.).

Orari: il ritrovo è alle ore 16 di giovedì 18 agosto a Làbas, in via Orfeo 46, Bologna. Si consiglia a coloro che non riusciranno ad arrivare puntuali all’appuntamento di comunicarlo in anticipo. La fine dei lavori del minicampo avverrà alle 19 di domenica sera: concluderemo il tutto con una cena sociale che coinvolgerà volontar* del minicampo, volontar* del dormitorio, attivist*di Làbas ed utenti del dormitorio.

Costo: è richiesta la tessera annuale dello SCI (è possibile farla in loco). Il contributo richiesto è di 15 euro, che andranno a coprire i costi del minicampo.

Chiusura delle iscrizioni: 16 agosto 2016.

Per informazioni scrivere a: bologna@sci-italia.it

Link utili:
www.sci-italia.it
www.facebook.com/serviziocivileintbologna/
https://www.facebook.com/labasoccupatobologna

“Sfalciamo con SCI”: minicampo in Val Codera [8-10 luglio]

“Sfalciamo con SCI”: minicampo in Val Codera [8-10 luglio]

Val CoderaSCI Lombardia e l’Associazione Amici della Val Codera onlus presentano, per il weekend del 9-10 luglio, un minicampo a Cìi e a Codera, fra i villaggi della Val Codera a lato della Valchiavenna, immersi in un ambiente alpino ancora intatto.

Attività previste: i volontari contribuiranno al recupero dell’ambiente agrario ed allo sfalcio dei prati attorno al borgo di Cìi. Conosceranno inoltre il villaggio di Codera e il suoi musei, come il Museo Storico Etnografico Naturalistico della Val Codera, riconosciuto dalla Regione Lombardia come Raccolta Museale.

Numero di volontari: 12 volontari

Vitto e alloggio: saremo ospitati presso il Rifugio Osteria Alpina a Codera (camerata con brande, portare sacco a pelo).

Luogo di ritrovo: ore 18:00 di venerdì 8 luglio alla stazione di Novate Mezzola. Da lì saliremo a Codera, raggiungibile solo a piedi, in due ore di cammino. Sarà possibile raggiungere Codera anche entro le ore 10.00 di sabato mattina.

Il rientro previsto a Novate Mezzola è previsto per le 17 di domenica 10 luglio.

Cosa portare: sacco a pelo, torcia per la salita serale, costume da bagno (è possibile immergersi nel torrente sopra il paesino di Codera).

Costo: è richiesta la tessera annuale dello SCI (si può fare sul posto, 20€). Il costo del minicampo è di 15 euro che andranno a sostenere le attività locali dell’Associazione Amici della Val Codera onlus.

Per informazioni e iscrizioni scrivi a: lombardia@sci-italia.it

Le iscrizioni chiuderanno mercoledì 6 luglio.

Vai all’evento Facebook.

bool(false)